19:34

Calcio a cinque – La capolista del campionato Esc/Mondosport travolge Fisiogym

Al termine della quarta giornata di gara del campionato di calcio a 5 Esc/Mondosport la capolista T.D. Elettrica prosegue il suo cammino in cima alla classifica generale. Ricco di gol l’incontro tra l’Immobiliare e la formazione del Grandi F.C. Quest’ultima ha vinto di con una sola rete di margine al termine di una partita emozionante: undici a dieci il risultato finale a favore del team Grandi. Fondamentale per i vincitori l’apporto di Finucci, autore di una bellissima cinquina. Ma è da rimarcare anche la tripletta siglata da Persichino, la doppietta firmata da Bellardini e la rete segnata da Petrucci. Per l’Immobiliare a segno con due bellissime triplette Di Palma e Morris oltre ad un fantastico poker di gol firmato da Mastronicola, prodezze che però non bastano ad evitare la sconfitta. Arbitro del match il bravo Fabrizio Francati.Bellissima la partita disputata tra la formazione Fisiogym e la capolista Elettrica. Una gara mai in discussione e segnata dalle reti realizzate da Campioni, Cacciaglia, Serrano e Colapietro X. e dalla doppietta firmata da Campoli. Per la Fisiogym i due gol della serata sono opera di Brighindi che fissa il risultato sul 2-6. Arbitro del match l’ottimo Massimiliano Moscatello. Gara ricca di emozioni anche quella disputata Gli Orange e un Chocolart/il Colle ben determinato. Per gli Orange è Camara che apre la partita proprio nei primi minuti di gara con una bellissima doppietta. Nonostante la sofferenza il Colle attacca di continuo e grazie al solito Testa che segna una favolosa doppietta e la rete di Ciriaci riesce ad andare in vantaggio. Gli Orange rinforzano la difesa e nello stesso tempo riescono a pungere con Alia, autore di una bellissima doppietta che riporta il match in equilibrio. Però il pareggio non basta e gli Orange ripartono con forza andando in rete ancora tre volte con Di Stefano, Zangrilli e Diamanti. Niente da fare quindi per il Chocolart/Il Colle sconfitto per 7-4. Direttore di gara Dino Aversa. Bella vittoria per La Racchetta che batte la formazione Conad le Pigne segnando ben tre triplette con Lisi, Raniero e Di Folca, seguite dal gol firmato dal mister Gualdini. Per Il Conad invece le reti messe a segno portano la firma di Pizzi e Silvestri, autori di un gol ciascuno, oltre a Giordano e Verro che, siglano una doppietta ognuno, che però non bastano per evitare la sconfitta. Successo per La Racchetta quindi per 10-6. Arbitro del match il bravo Dino Aversa. Altro incontro della serata quello tra I Borghettaus e la formazione Codici. Hanno vinto i primi con il risultato finale di otto a quattro. Fondamentale l’apporto di Ferrante, autore di una bellissima tripletta, di Cantagallo, che ha messo a segno una doppietta, di Cafolla e Gatta. Per gli avversari segnano due reti Scala e Mele, prodezze che però non bastano ad evitare la sconfitta alla loro squadra. Arbitro del match il bravo Moreno De Santis. Equilibratissima la gara disputata tra le formazioni Chocolart/Il Colle e Conad le Pigne. Al termine di un confronto molto equilibrato è la Chocolart/Il Colle ad imporsi con il punteggio di 5-4. I vincitori sono stati trascinati da Testa, a segno tre volte, e da da Marcoccia, autore di una doppietta. Le quattro reti del Conad sono invece opera di Verro, Giordano e Pizzi, in gol due volte. Arbitro del match Massimiliano Moscatello. Pareggio spettacolare tra Red Devils e la formazione di Agenzia Spaziani. Una partita decisamente equilibrata caratterizzata da improvvise accelerazioni da ambedue le parti. Una sfida resa avvincente fino all’ultimo minuto di gioco dal continuo botta e risposta. Giunta al termine di cinquanta minuti esaltanti durante i quali si sono susseguite grandi emozioni, grazie alla doppietta firmata da Di Mauro ed alle due reti siglate da D’Itri e Colatosti per la formazione Agenzia Spaziani. Per il team Red Devils due gol firmati da Ceccarelli e una rete a testa per Marini e Bondatti. Quattro a quattro il risultato finale con le due contendenti vogliose di vincere fino all’ultimo secondo. Arbitro della gara il bravo Moreno De Santis.

ULTIMI ARTICOLI

Commenti

commenti

ARTICOLI CORRELATI