19:23

Sora – Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, le iniziative in programma

Ogni anno il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale indetta dall’ONU contro al violenza sulle donne e l’Associazione Culturale no profit Iniziativa Donne di Sora, sempre vicina a tematiche di valenza sociale, ha scelto di partecipare lanciando, per il quarto anno consecutivo, una campagna patrocinata dal comune di Sora.

“Negli anni l’Associazione Culturale no profit Iniziativa Donne ha realizzato convegni, concorsi poetici, video-spot di denuncia, flash mob ed eventi.” Con l’iniziativa Vetrine contro Violenza 2017 si mira a contrastare e prevenire gravi situazioni ed atteggiamenti di violenza, a sensibilizzare la cittadinanza con una particolare attenzione alle giovani generazioni e garantire il principio delle pari opportunità tra donne e uomini” hanno detto le socie della realtà associativa. 

Da sabato 25 a martedì 28 novembre 2017 gli esercizi commerciali di Sora, aderendo all’iniziativa gratuita “VETRINE CONTRO VIOLENZA”, si faranno promotori di un’azione forte volta a contrastare una cultura violenta. Allestendo la vetrina con slogan, libri, manichini, cartelloni, colori lanceranno il messaggio contro la violenza per rendere la Città di Sora, che purtroppo conta più di una vittima, vicina ad una tematica così grave attirando l’attenzione dei passanti ed invitandoli alla riflessione.

Un’attenta giuria visionerà le vetrine aderenti all’iniziativa proclamando la vetrina che per creatività, forza nel messaggio e attinenza con la tematica risulterà più idonea a ricevere la targa di “Vetrina contro Violenza 2017″.

Per info 334.3776066- FB Iniziativa Donne- Sora e mail iniziativadonnesora@libero.it

L’iniziativa ha ricevuto pieno sostegno del Sindaco Roberto De Donatis e della Consigliera alle pari opportunità Serena Petricca che hanno preso parte al video #iodicobastalfemminicidio, le cui riprese sono state curate dalle socie dell’ associazione Iniziativa  Donne ed il 25 novembre saranno presentate alla cittadinanza quale forma di sensibilizzazione.

ULTIMI ARTICOLI

Commenti

commenti

ARTICOLI CORRELATI