18:58

Fiuggi – Una rotatoria al centro del mondo

Di stranezze ne è pieno il mondo e Fiuggi non fa eccezione. L’ultima arriva dalla parte bassa della città termale, esattamente all’ingresso della località turistica. Ultimati i lavori della nuova rotatoria, o meglio quella che avrebbe dovuto essere una rotatoria classica, è emersa appunto la prima stranezza. Agli automobilisti in transito, infatti, non è sfuggito un particolare nella nuova segnaletica installata. Un cartello direzionale che oltre a indicare i Comuni limitrofi evidenza anche la distanza dagli stessi.  E la stranezza è proprio questa: il chilometraggio assolutamente errato. Alatri, Vico nel Lazio e Guarciano, secondo le indicazioni si troverebbero tutte a 14 chilometri di distanza. La città di Frosinone si troverebbe a una distanza inferiore ai 34 chilometri dichiarati fino a questo momento. Anche la distanza dal Comune di Trivigliano non è esatta: i famosi quattro chilometri dal confine sono lievitati improvvisamente a sette. E, infine, è errata l’indicazione relativa a Trevi nel Lazio: in questo caso il Comune montano si trova esattamente nella direzione opposta a quella indicata, ovvero verso Subiaco e non verso Frosinone.  I cartelli con le indicazioni hanno gettato nella confusione più totale gli automobilisti, oltre che gli autisti dei numerosi bus turistici che in questo periodo stanno affollando la città termale. Inoltre è giunto un appello alle istituzioni (al commissario prefettizio Tarricone, al comandante della Polizia locale Trinti e al presidente della provincia di Frosinone Antonio Pompeo) finchè possano apportare una correzione alle indicazioni stradali errate.

Marco Ciancarelli

ULTIMI ARTICOLI

Commenti

commenti

ARTICOLI CORRELATI