Veroli – Un aereo made in Ciociaria

11925

Il Boeing 777X sarà (anche) “made in Veroli”. E’ stata selezionata la “Tecnologie Avanzate” SRL Divisione Impianti e Costruzioni di Veroli, per la componentistica del prossimo modello Boeing il 777X. 185 unità impegnate giorno e notte a produrre e controllare la sicurezza di parti fondamentali per i più grandi costruttori mondiali di aereomobili.

Per “Tecnologie Avanzate”, specializzata nel settore aerospaziale, è il giusto riconoscimento ad un’azienda ad alto contenuto tecnologico nello specifico settore che ha conquistato un ruolo di leadership nazionale guadagnando fette importanti del mercato anche a livello internazionale con accordi fiduciari e contratti con Boeing e Agusta. Le sfide affrontate durante il percorso lavorativo l’hanno portata oltre alla produzioni di parti in composito a progettare e realizzare impianti, macchinari e attrezzature specializzate per il settore aerospaziale, rendendola un fornitore/partner completo ed affidabile.

Non a caso un colosso come la Boeing ha selezionato proprio l’azienda con sede verolana. Ricordiamo che la Boeing Company, nata tra la fusione di McDonnell Douglas e Boeing è la più grande costruttrice statunitense di aeromobili e la più grande azienda nel settore aerospaziale. È anche il secondo più grosso contraente militare degli Stati Uniti ed il secondo produttore mondiale di aerei civili, dopo Airbus. La divisione ernica di “Tecnologie Avanzate” SRL è il fiore all’occhiello di tutto il territorio ed ulteriore motivo di orgoglio ciociaro.

Monia Lauroni