Frosinone – Denunciato un 48enne per detenzione abusiva di armi e combustione illecita di rifiuti

464

Questa mattina a Pontecorvo i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato un operaio 48enne frusinate, incensurato, responsabile di detenzione abusiva di armi e combustione illecita di rifiuti. I militari operanti, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno accertato che l’indagato deteneva illegalmente un fucile monocanna di proprietà del defunto padre ed inoltre aveva appiccato il fuoco a rifiuti abbandonati in un’area di pertinenza della propria abitazione.