Sora – Sequestrata area adibita a discarica abusiva di rifiuti speciali. Denunciato un sessantacinquenne

1355

Sequestrata dai militari della locale stazione Carabinieri Forestale un’area privata adibita a discarica abusiva. Il provvedimento è scaturito nell’ambito delle attività di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione/repressione di illeciti in materia ambientale in comune di Sora. 

Sul luogo sono stati rinvenuti “rifiuti speciali” di ogni genere (materiali di risulta provenienti da demolizione edilizia, materiale elettrico e ferroso , plastico e legnoso, attrezzature e mobili in disuso ecc.), abbandonati su un’area di oltre 400 metri quadri. Nel corso degli accertamenti di rito da parte dei militari, è stato eseguito il sequestro preventivo dell’intera area per evitare ulteriori gravi conseguenze derivanti dall’abbandono e dallo smaltimento illecito dei rifiuti. 

Il proprietario del fondo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria di Cassino per smalti mento di rifiuti speciali, in violazione del Decreto legislativo 15212006 (Testo Unico Ambientale). A suo carico anche lobbligo della bonifica del sito con il ripristino dello stato dei luoghi. 

In corso ulteriori accertamenti da parte dei militari e della Asl di Sora in merito alla detenzione da parte dello stesso soggetto, di alcuni equidi rinvenuti in un terreno adiacente all’area posta sotto sequestro.