Frosinone – Continua la stagione teatrale al teatro Nestor con: “Come Cristo comanda”

409

Organizzato, anche quest’anno, dall’amministrazione Ottaviani in collaborazione con l’Atcl e il prezioso supporto finanziario della Banca Popolare del Frusinate, partner indispensabile per la realizzazione dell’evento culturale, il cartellone del teatro comunale vedrà in scena Michele La Ginestra, anche autore del testo, e Massimo Wertmuller; regia di Roberto Marafante. Anno 33 d. c., Palestina.

È notte: due uomini, vestiti con tuniche e mantelli, sono seduti in una sorta di bivacco in mezzo al deserto. Parlano sommessamente per non essere scoperti, con la paura di essere stati seguiti da qualcuno; si capisce che sono in fuga. Dai dialoghi, si intuisce che sono due soldati romani, ma non due qualsiasi: uno è il centurione alla guida dei legionari al momento della crocifissione di Gesù sul Golgota; l’altro è un suo soldato, quello che diede da bere a Cristo acqua e aceto. L’evento che sconvolgerà l’umanità ha stravolto, inconsapevolmente, anche le loro vite; i due non potranno fare a meno di confrontarsi, animatamente, alla ricerca di alcune risposte… Lo spettacolo riuscirà a incuriosire, divertire ed emozionare il pubblico, grazie alla bravura dei due interpreti e a un testo che sa coniugare, con perizia, commedia e dramma.

È possibile acquistare i tagliandi presso il teatro comunale Nestor (348/7749362) e su ticketone.it. Per informazioni, si possono contattare anche i numeri 0775/2656586 o 2656588.