Sora – Nelle sale dal 31 maggio il film girato in città

1460

Prigioniero della mia libertà, il film girato circa 5 anni fa a Sora, Isola Liri, Arpino, Broccostella e Posta Fibreno, sarà nelle sale cinematografiche di tutta Italia dal 31 maggio. Lo firma il regista Rosario Errico. Fra gli interpreti Jordi Mollà, Giancarlo Giannini, Martina Stella, Marco Leonardi, Andres Gil e Lina Sastri.

Un ruolo significativo per far approdare la produzione del film a Sora e nel territorio si deve a Donato Simoncelli. Diverse scene vennero anche girate nella sua celebre Erboristeria di piazza Santa Restituta. Anche il Comune contribuì alla realizzazione della pellicola già salutata da critiche positive.

lunic