Ferentino – Il ritorno dell’autovelox

153

Torna lo spauracchio autovelox a Ferentino. Stavolta però non sulla Casilina, dove negli anni passati ne hanno mietute di vittime, bensì sulla superstrada Ferentino-Sora. Presto, presumibilmente entro l’anno in corso, i rilevatori di velocità entreranno in funzione sulla strada regionale 214, esattamente nel tratto iniziale, in territorio ferentinate ovviamente. Sono stati posizionati dal Comune di Ferentino e si è in attesa del collegamento elettrico da parte di Enel, ma non certo del decreto prefettizio dal momento che la strada è di tipo B. Pertanto dopo la pausa lunga oltre un anno dell’entrata in funzione delle due apparecchiature, ora è prossima l’accensione di esse. Come si ricorderà gli autovelox sulla superstrada Ferentino-Sora, ancor prima di entrare in funzione, circa un anno fa, vennero messi fuori uso da ignoti. I rilevatori di velocità, tanto odiati dagli automobilisti, furono resi innocui dai malviventi che rubarono i pannelli fotovoltaici e l’impianto delle telecamere. I ladri portarono via i costosi fotovoltaici che servivano ad alimentare le apparecchiature e finanche l’impianto elettrico collegato alle telecamere, non trascurabile il bottino. E’ questo il motivo della mancata attivazione degli autovelox che nel 2015 vennero spostati dalla Casilina sud, laddove erano posizionati nei pressi del parco di Fontana Olente, alla superstrada per l’appunto. Non subirono danni invece i due rilevatori veri e propri, dotati di sistema di allarme e monitorati a distanza, i quali vennero presi in custodia dalla polizia locale e quindi prossimamente saranno ripristinati. Restiamo sulla superstrada Ferentino-Sora. Persiste invece la carenza di indicazioni stradali. Malgrado le varie segnalazioni, le lamentele e i disagi per gli automobilisti, a tutt’oggi non si è ancora provveduto ad aggiungere l’indicazione Ferentino (Casilina) presso l’uscita di Santa Cecilia arrivando dal sorano (a parte una minuscola indicazione tampone). Difatti il segnale in alto continua ad indicare solamente i centri di Tecchiena, Alatri, Fiuggi ma non esiste Ferentino benché sia la città più vicina all’uscita, ciò è paradossale.

Aldo Affinati