Isola Liri – Donazioni organi e tessuti, domani un convegno

509

Donazioni di Organi e Tessuti. Se ne parlerà domani pomeriggio alle ore 15.30 all’interno della sala Agape della Collegiata di San Lorenzo Martire ad Isola del Liri. I dati non sono incoraggianti di chi ha espresso la volontà di donare organi e tessuti. Al 15 febbraio 2018 parlano di 2 milioni 747 mila persone che hanno dato il loro consenso, contro una popolazione di 60 milioni di persone. Una percentuale minima, ma che ora si cerca di aumentare attraverso i comuni, quelli delle grandi città rispondono meglio rispetto ai piccoli in percentuale di adesione. Attraverso le nuove carte d’identità elettroniche i dati crescono positivamente, dove si è liberi di esprimere la propria volontà in tema di donazione se lo si vuole essere oppure no. Il relatore sarà l’oncologo Giorgio Trombetta ed ad interagire con la platea saranno il responsabile ufficio coordinamento trapianti ASL di Frosinone dottor Moreno Bartolomucci ed il vice responsabile dottor Domenico Cestra. Molti i punti da snocciolare durante il convegno, se c’è un limite d’età per essere donatori; la morte celebrale quando avviene, con le testimonianze di persone che hanno donato attraverso un loro congiunto ed una persona che ha ricevuto un trapianto da cadavere. In Italia nel 2017 sono stati 3921 i trapiantati, mentre i malati in lista d’attesa sono 9051(dati del 15 febbraio 2018). Un dato significativo che pone la provincia di Frosinone come eccellenza è l’ospedale Spaziani del capoluogo. Sono stati effettuati 70 prelievi di cornee secondo per numero della regione Lazio solo al centro San Giovanni Addolorata di Roma dove ha la sede della banca degli occhi.