Ceccano – Tre serate da non perdere al Festival Francesco Alviti

439

Tre serate da non perdere al Festival Francesco Alviti, a Ceccano, in Piazza S. Giovanni, alle ore 21,30: sabato 30 giugno tocca alla musica leggera d’occasione, quella che siamo abituati ad ascoltare ditrattamente, magari perché siamo al ristorante o impegnati in una festa.

Ma è musica di grande livello se gli artisti sono bravi: e così Profumi d’arancio vedrà insieme Vittoria D’Annibale, nell’inedito ruolo di rock singer, con Simona Mastrogiacomo, il polichitarrista Gianni Micheli e Stefano Cavese alle tastiere, Donatella Aversa al violino, Massimiliano Malizia alla tromba e Andrea Micheli alla chitarra.  Grande musica per tutti. Domenica si va in Argentina con la fisarmonica e il bandoneon di Daniele Ingiosi, impegnato nella sua stagione artistica 2018. Il tango la farà da padrone in Piazza S. Giovanni.

E poi lunedì 2 luglio, 9 cantanti d’opera per raccontare Rossini in una serata dedicata tutta al grande compositore pesarese, nel 150° anniversario della sua morte. E’ il Festival Francesco Alviti, giunto alla sua X edizione.