Isola Liri – Per i giovani arriva il progetto “Riesco” finanziato dalla Regione

667

RIESCO è una Iniziativa della Regione Lazio che si pone come obiettivo specifico di rafforzare le opportunità di inserimento e/o reinserimento occupazionale dei giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni non coinvolti in attività formative né lavorative, residenti o domiciliati nel Lazio da almeno 6 mesi, con un reddito ISEE inferiore a 15.000 euro. A dare notizia della rilevante opportunità è la Consigliera delegata alle Politiche Sociali Monica Mancini.

L’iniziativa è attuata tramite la ‘Carta Riesco’, una prepagata che consente di accedere ad una serie di servizi “acquistabili” su 2 cataloghi che sono allegati al bando. I ragazzi avranno a disposizione 600 euro mensili per acquistare, a mezzo di buoni o somme in denaro, corsi di formazione o altre attività che stimolano l’apprendimento, come libri, ingressi a musei, mostre, teatri o cinema.

“Questo progetto – ha dichiarato il Consigliera Delegata alle Politiche Sociali, Monica Mancinioffre a tanti giovani una doppia opportunità: reinserirsi nel ciclo formativo e fruire di esperienze culturali in grado accrescere il proprio bagaglio di competenze. Un progetto importante, dunque, che punta ad infondere nuovo coraggio in tutti quei giovani che non riescono a trovare un proprio spazio di autonomia nel mondo del lavoro. L’augurio è che lo stanziamento di questi nuovi fondi possa aiutare nel concreto questi ragazzi a sviluppare nuove professionalità e a maturare una rinnovata fiducia in se stessi e nel futuro”.