Sora – La lezione di Giuliano Montaldo

66

Si è tenuta ieri alle ore 16,30, presso la Sala Consiliare del Comune di Sora la Conferenza stampa di presentazione della rassegna cinematografica “Back to Dream!”. Ospite d’onore è stato Giuliano Montaldo, Presidente del David di Donatello, il quale ha tenuto una Lectio Magistralis  sul cinema. La manifestazione è stata promossa dal Sindaco Roberto De Donatis  e dall’Assessore alle Politiche Culturali Sandro Gemmiti. La rassegna cinematografica è nata dall’idea di alcuni ragazzi del Liceo Scientifico di Sora “Leonardo da Vinci”, i Dream Warriors e dall’Associazione “CinemAvvenire”, il cui intento è quello di riportare il cinema a Sora come protagonista della vita culturale del nostro territorio, in quanto sono diversi anni che il Comune non ne possiede uno pur essendo città famosa per i natali che ha dato a Vittorio De Sica. Il titolo completo del cinefestival recita: “Back to Dream. Le donne, i cavalier, l’arme e gli amori. Contenuti, stili e linguaggi del cinema italiano ieri ed oggi”. Dal 9 al 16 Giugno 2017 tutte le sere dalle ore 21 presso il chiostro del Museo Civico di Sora verranno proiettati i film più belli di ieri e di oggi, rigorosamente italiani, premiati dai David di Donatello.
L’intenzione è quella di sensibilizzare il pubblico promuovendo la conoscenza e l’amore verso l’arte cinematografica che si esprime attraverso i grandi film italiani di ieri e di oggi presentati dai registi e dagli attori.
Filosofia di fondo del Presidente dell’Associazione CInemAvvenire, Massimo Calanca, e della professoressa Angela Bianchi del Liceo Scientifico di Sora è quella di avvicinare i giovani al cinema, dalla loro sinergia è, infatti, nato un laboratorio di cinema volto ad insegnare sia a leggerlo che a farlo attraverso riprese e montaggio.
Gli studenti del Liceo metteranno in pratica le proprie abilità realizzando un documentario proprio durante il corso della manifestazione. Lo stesso Gillo Pontecorvo aveva intuito che per avvicinare i giovani al cinema bisognava coinvolgerli creativamente ed attivamente attraverso incontri con autori e protagonisti, così anche gli studenti del Liceo Scientifico promuovono iniziative che pongono il cinema al centro dell’offerta culturale della città riportando la magia del cinema a Sora nella speranza che presto riaprirà una sala cinematografica dove poter continuare a sognare.

Sara Raponi