Calcio – Sora vince in casa con il Real Cassino, i giocatori ospiti danneggiano la porta dello spogliatoio

157
????????????????????????????????????

Il Sora Calcio si aggiudica il big match della 29esima giornata del campionato di Promozione girone D, battendo 3-0 il Real Cassino Colosseo allo stadio Claudio Tomei. I bianconeri così blindano praticamente il secondo posto, andando a +11 dai cassinati, terzi, quando mancano cinque giornate alla fine e domenica prossima scontro al vertice ad Itri contro la capolista che conserva un vantaggio di 6 punti. Sora subito in avanti e al 5′ Stefano non trova la deviazione vincente su cross di Antonini. Al 9′ pericoloso il Real Cassino con un tiro di Ambrifi che termina di poco a lato dopo una deviazione. Al 19′ si rivede il Sora con un destro di Cardazzi che sfiora il palo.
 
I bianconeri insistono e al 24′ Reali timbra la traversa su calcio di punizione e al 26′ arriva il meritato vantaggio: sciabolata di Reali sul secondo palo, dove Tomei, con un tuffo di testa, infila il portiere Viola. Al 38′ ancora Reali in evidenza: mette a sedere un avversario, ma non trova la porta. Al 44′ il Sora sciupa il raddoppio con Di Stefano, che si presenta solo davanti a Viola, ma perde l’attimo giusto e si fa ribattere il tiro. Il 2-0 arriva in apertura di secondo tempo, con Antonini che finalizza una bella azione corale. Il Real Cassino reagisce subito e al 5′ Ambrifi coglie la parte esterna del palo su calcio di punizione e un minuto dopo lo stesso Ambrifi impegna Faticanti. Al 20′ ancora ospiti pericolosi, con una incursione di Njie, sventata da Faticanti. Il Sora soffre, anche per il primo caldo, e il Real Cassino cerca di approfittarne: al 23′ Faticanti salva ancora su una percussione di Grillo. Al 26′ il mister di casa Antonio Tersigni cambia la coppia d’attacco e al 29′ Gigli elude il fuorigioco, ma tira addosso a Viola.
 
Al 46′ ecco il 3-0 finale con Simoncelli che ribadisce in rete un tiro di Bellucci respinto da Viola. A fine partita un po’ di nervosismo da parte ospite, con la porta degli spogliatoi che viene danneggiata e l’intervento delle forze dell’ordine presenti.
 
Sora Calcio- Real Cassino Colosseo 3-0     
Sora Calcio: Faticanti, Serrao (22’st La Rocca G.), Tomei, Di Sarra, Pagnani, Bellucci, Cardazzi, Antonini (34’st Alfonso), Di Stefano (26’st Gigli), Cirelli E. (26’st Tomaselli), Reali (38’st Simoncelli). A disp.: Santoro, Cirelli M. All. Tersigni.
Real Cassino Colosseo: Viola, Marzocchella, Njie, Quintigliano C., Dragonetti, Brandi (1’st Quintigliano M.), Di Nardi, Tomassi (38’st Catalano), Ambrifi, Grillo, Tedeschi. A disp.: D’Aguanno, Conti, Nardoianni, Pittiglio, Cisse. All. Zollo.
Arbitro: Balbo di Caserta.
Marcatori: 26’pt Tomei, 1’st Antonini, 46’st Simoncelli. 
Note: ammoniti Pagnani, Tomei e Antonini per il Sora, Njie e Ambrifi per il Real Cassino Colosseo ;angoli 5-6; rec. 1’pt, 4’st.