Basket – I ringraziamenti dell’assessore Patrizia Viglianti alla società “Pallacanestro Veroli 2016”

147

“Grazie Ragazzi”. Poche parole che vengono dal cuore quelle dell’Assessore allo Sport Patrizia Viglianti rivolte ai ragazzi della Pallacanestro Veroli 2016. “Non sono ringraziamenti di circostanza, nè vogliono essere parole consolatorie, ma è un grazie spontaneo, vero e meritato – continua l’Assessore – In pochi ci avrebbero scommesso, ancora di meno avrebbero tentato di riconcretizzare una realtà che pareva scomparsa per sempre.

Ma voi l’avete fatto, la Pallacanestro Veroli c’è ed è grazie a voi, ai vostri sforzi e a quelli dei vostri sostenitori che hanno investito con voi tempo e sogni. Grazie agli atleti, forse parecchi di voi non avevano neanche mai partecipato ad un campionato, grazie al Presidente Ivano Stirpe che con coraggio ha preso in mano una situazione dificile e inizialmente poco gratificante. Grazie per averci fatto sognare, divertire, emozionare, esultare di gioia e anche piangere.

Voltandomi indietro vedo il percorso compiuto dalla società, segnato dalle difficoltà e dai momenti di euforia, sacrifici e gioia che Veroli ha vissuto con voi, e mi sento di poter dire che ogni partita, ogni vittoria ed ogni sconfitta ha lasciato in me un’emozione. L’emozione che solo uno Sport puro e vissuto può regalare. E’ per questo che abbiamo vinto. Lo sport, quello nobile con voi ha vinto. Un grazie di cuore lo rivolgo anche a tutti i cittadini che questa rinnovata realtà l’hanno sostenuta con la loro costante e “accorata” presenza ad ogni partita in casa ed in trasferta. Noi dell’Amministrazione seguiteremo a fiancheggiarvi, come abbiamo sempre fatto.

Guardiamo al futuro, Veroli ha bisogno di emozionarsi ancora. Io ci credo. Tutti ci crediamo. Forza Veroli, forza ragazzi! Grazie!”
Monia Lauroni