Calcio Eccellenza – Il Sora ingaggia l’attaccante Alex Cano

136

L’ASD Sora Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante spagnolo Alex Jurado Cano, che quindi vestirà la maglia bianconera per il campionato di Eccellenza 2018-19. Cano, classe 1990, nella scorsa stagione è stato avversario del Sora, avendo giocato per circa metà stagione con il Gaeta e proprio contro i bianconeri segnò uno splendido gol, che aprì le marcature per il 2-1 finale, una delle poche sconfitte del Sora nel campionato di Promozione. Nonostante la prematura fine del rapporto con il Gaeta, Cano è riuscito a segnare ben 19 reti in 12 partite, mettendo in mostra fantasia e giocate di classe. Nato a Barcellona, prima di arrivare a Gaeta, è cresciuto nella squadra della sua città, il U.E. Castelldefels, per poi giocare tra Tercera Division e Segunda B (l’equivalente delle serie D e serie C italiane) con le maglie di Castelldefels, A.E. Prat, C.F. Gavà, U.D. Vista Alegre e Palamòs C.F. «Qualche giorno fa il direttore sportivo Francesco Pistolesi mi ha contattato, presentandomi il progetto della socità che mi è subito piaciuto. Ho avuto modo di conoscere la serietà della società e il lavoro di mister Tersigni, che stimo molto. Ho deciso di aderire a questo progetto per la proposta sportiva, per il valore della squadra, per lo stadio Tomei e per la bella tifoseria sorana e penso che potremo fare bene nella prossima stagione» le prime parole di Cano da giocatore bianconero. Questo, invece, il commento del ds Pistolesi: «E’stata una trattativa lunga e difficile, su di lui c’erano tante società, ma alla fine siamo riusciti a prenderlo e di questo siamo felici».